ACQUISIZIONE DI ISSEL NORD DA PARTE DI FINCANTIERI: “MODELLO DI SUCCESSO E STRADA GIUSTA VERSO IL CONSOLIDAMENTO DEL POLO DELLA DIFESA ALLA SPEZIA”

«L’acquisizione di una PMI ad alto contenuto tecnologico da parte di una grande impresa – commenta la Presidente di Confindustria La Spezia Francesca Cozzani - va letta nell’ambito delle dinamiche economiche correnti, che spingono verso la crescita delle aziende, al fine di creare economie di scala, essere più competitive ed integrarsi in catene del valore più complesse. Va valutata in quello stesso quadro di riferimento che ha portato Confindustria La Spezia a realizzare il Progetto Sviluppo Indotto, per spingere l’indotto spezzino a rafforzarsi in processi di crescita, per meglio intercettare i grossi carichi di lavoro acquisiti. Tali processi possono essere i più diversificati, per investimenti interni, per aggregazione, nelle forme più diverse, o per fusioni e incorporazioni». In allegato il comunicato stampa

Autore: Rita RT. Tanzi

Pubblicata il 13-07-2017

  • Conf SP su Acquisizione Issel Nord Definitivo.pdf
  • Azioni sul documento

    Navigazione
    Banner

      Prova3quotidiani.png

      AccordiBordo.png

      ConvenzioniDipendenti

      Consorzibordo.png

      ReteFidi Bordo.png

      GGI.png

      Piccola.png

      ANCEnuovo.png

      JOBSACT