Cir. n. 2020/21 – Certificazione di regolarità fiscale negli appalti: approvato il modello

Approvato il nuovo certificato di regolarità fiscale (c.d. DURC fiscale) all’ottenimento del quale è possibile non applicare la disciplina prevista dall’art. 4 del DL n. 124/2019 in tema di responsabilità del committente per le ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente dovute dall’impresa affidataria/appaltatrice in relazione alle prestazioni effettuate nell’ambito del rapporto di affidamento/appalto/subappalto.
In allegato gli approfondimenti.

Autore: Giampaolo GF. Fregoso

Allegati:

Effettua il login per visualizzare l'allegato
Registrati

Pubblicata il 12-02-2020