Segnaliamo che con il Provvedimento 4 dicembre 2019, n. 216, il Garante privacy si è pronunciato in merito all’obbligo del datore di lavoro di cancellare l’account di posta elettronica aziendale assegnato al lavoratore a seguito della cessazione del rapporto di lavoro con lo stesso.
In allegato, una nota illustrativa delle questioni trattate nel Provvedimento.

Autore: Rita RT. Tanzi

NotaProvvedimento_Garante_privacy_disattivazione_account_ex_dipendente.pdf

Pubblicata il 12-02-2020