E’ uno storico risultato quello raggiunto lo scorso 26 luglio, con la sottoscrizione presso la Prefettura della Spezia, del “Protocollo d’Intesa per il contrasto a fenomeni di sfruttamento lavorativo e intermediazione illecita di manodopera nel settore della nautica da diporto” siglato fra Prefettura della Spezia, Confindustria La Spezia, AdSP del Mar Ligure Orientale, Ispettorato del Lavoro, INPS, INAIL, ASL n.5 Spezzino, CGIL, CISL e UIL.
Anche il Ministro del Lavoro Andrea Orlando ha inteso confermare con la sua presenza l’importanza del documento volto a promuovere e garantire la massima diffusione della cultura della legalità.
Allegato il comunicato stampa integrale

Autore: Rita RT. Tanzi

Comunicato_firma_Protocollo_d_intesa_con_Prefettura.pdf
Foto_firma.jpg

Pubblicata il 28-07-2021