Nell’ambito di “B2B MARE – La Spezia al centro della Blue Economy” evento dedicato ad incontri B2B con apertura di partecipazione extraregionale, finalizzato a promuovere il networking e il business all’interno della filiera della “blue economy”organizzato da Confindustria La Spezia e CNA La Spezia, con il supporto della Camera di Commercio Riviere saranno organizzati n. 3 seminari tecnici.

L’appuntamento “B2B MARE – La Spezia al centro della Blue Economy” è per il 24 novembre a partire dalle ore 09:30 al Terminal Crociere della Spezia.

Di seguito il programma dei seminati tecnici organizzati durante la giornata

Ore 11.00 – “La centralità della filiera per una Blue Economy sostenibile: strumenti di misura e di comunicazione”
Luigi Bottos – Head of ESG Certification Strategic Centre RINA SpA

Ore 11.50 – “I partenariati tra PMI, opportunità e progettualità nell’ambito della Blue Economy”
Davide Marini – Responsabile area Scientifica, Tecnica e Formazione Distretto Ligure delle Tecnologie Marine

Ore 15.00 – “Il Centro del Mare UNIGE e la blue economy: risultati ed attività sui sistemi robotici integrati per lo sviluppo di tecnologie sottomarine”
Francesco Wanderlingh, PhD. – Ricercatore UNIGE (DIBRIS) in Robotica e Sistemi Autonomi

Visita il sito dedicato all’evento: www.b2bmarelaspezia.it

Autore: Maria Teresa Fiorini

Pubblicata il 22-11-2022